Come funziona Oxygenio

Come funziona Oxygenio

Hai mai desiderato di fare il bucato in modo ecologico e senza dover spendere sistematicamente soldi per detersivi e ammorbidenti? Siete stanchi di dover rinnovare la dispensa di detersivi, additivi e ammorbidenti?
Ogni anno si spendono molti soldi nell’acquisto di detersivi chimici, quindi ciò che decisamente fa al caso vostro è Oxygenio, un dispositivo che serve per eliminare il 99% dei detersivi per la lavatrice!

DI COSA SI TRATTA?

Oxygenio è una soluzione sana ed ecologica per poter fare il bucato nel migliore dei modi. Si tratta di un dispositivo made in Italy, che permette l’utilizzo di un solo prodotto per fare il bucato e ottenere un ottimo risultato: l’acqua insieme a Oxygenio acquisisce una potente forza pulente. Esso funziona a ioni d’argento, ossigeno attivo e raggi UV.
Questa tecnologia viene utilizzata già da tempo negli Stati Uniti, negli ospedali, negli alberghi, nelle industrie e negli studi dentistici, per disinfettare grosse quantità di capi e asciugamani.

Questo dispositivo elimina lo sporco utilizzando ossigeno attivo e particelle di argento mischiato con acqua. Al dispositivo è incorporata una sonda a raggi UV che ha il compito di sterilizzare i capi e di promuovere l’azione ossidante. Oxygenio è pensato per lavare al meglio il bucato, senza dover inquinare l’ecosistema con le sostanze presenti nei detersivi.
In questo modo si risparmia maggiormente e si ottiene un buon impatto ambientale, perché con questa tecnologia non vengono utilizzati detersivi chimici e viene utilizzata acqua fredda, invece dell’acqua calda.

Questo dispositivo elimina i cattivi odori, i batteri, le muffe, i funghi, gli acari e le spore.
L’ossigeno attivo, chiamato anche ozono, non lascia residui sui capi e riesce a pulire ogni zona e anche lo sporco più ostinato. Quando si attiva, l’ozono viene trasformato in ossigeno puro.
Oxygenio è dotato anche di un tubicino che permette d’igienizzare pure i batteri presenti nel frigo.

MAI PIU’ PROBLEMI ALLA PELLE

Attualmente sempre più persone presentano patologie legate alla cute come allergie, eczemi ecc. Questo avviene perché la pelle è un tessuto permeabile che assorbe nel nostro corpo le sostanze con cui è a contatto. Queste sostanze che entrano nel sangue non sempre sono innocue, ma molto spesso contengono metalli pesanti e agenti chimici. La nostra pelle è sempre a contatto con i tessuti dei vestiti e delle lenzuola, per questo motivo le laviamo.
Le sostanze chimiche si legano alle fibre dei tessuti e le acque della lavatrice e i detersivi non sono in grado di eliminarle totalmente.

Esse proliferano all’interno della lavatrice e creano quel cattivo odore di umido che si sente quando apriamo l’elettrodomestico.
Per questo motivo, l’ossigeno attivo che si forma nell’atmosfera con la presenza di cariche elettriche, ha un potere molto forte: è in grado di eliminare i metalli pesanti e i batteri.

Oxygenio permette di produrre il processo naturale di ossigeno attivo che penetra nei tessuti e che la pelle può assorbire attraverso essi.
Purtroppo utilizzando i detersivi, questi vengono eliminati dallo scarico, ottenendo un cattivo impatto ambientale.
Con Oxygenio si risparmia molto in energia, perché non c è bisogno di acqua calda, che è proprio questo il fattore che contribuisce ad un maggiore consumo di energia. Non si riscontreranno più problemi alla pelle grazie a questo dispositivo.

INQUINAMENTO DELLE ACQUE A CAUSA DEI DETERSIVI

L’inquinamento delle acque dipende da noi e da ciò che utilizziamo giornalmente per evitarlo il più possibile. L’acqua è un bene prezioso non solo per l’essere umano, ma anche per la specie animale e vegetale, purtroppo però viene inquinata sempre di più a causa della quantità di plastica che va a finire nei mari e negli oceani. Essa purtroppo viene ingerita dagli animali marini che poi noi mangiamo, quindi la ingeriamo anche noi.

L’acqua viene inquinata anche a causa dei detersivi chimici che vengono utilizzati comunemente ogni giorno, soprattutto per fare i bucati. Questo perché se vengono rilasciate nell’acqua sostanze chimiche nel modo sbagliato, risultano molto dannose per l’ambiente.

Queste sostanze sono:
-SLES: È un tensioattivo che viene ricavato dal petrolio e la sua funzione è quella di aumentare la schiuma a contatto con l’acqua.
– SLS: È anche questo uno schiumogeno e un derivato del petrolio.

Queste sostanze sono presenti quasi sempre nei detersivi tradizionali usati comunemente per fare il bucato e sono dannose per l’ambiente.
Per scoprire se sono presenti in un detersivo, basta vedere l’etichetta del prodotto.
I danni che possono provocare questi prodotti hanno due fasi: la fase di estrazione e di rilascio.
L’inquinamento avviene inizialmente nella fase di estrazione. Gli impianti di estrazione del petrolio hanno un forte impatto ambientale, quindi anche questi detersivi sono dannosi, perché derivano dal petrolio.
Nella fase di rilascio, lo smaltimento di queste sostanze ha un forte impatto ambientale.

COME AGISCE OXYGENIO?

Questo dispositivo è realizzato in Italia ed è semplice da installare, perché basta collegarlo al tubo di carico dell’acqua della lavatrice per eliminare tutti i batteri, senza l’utilizzo di acqua calda e detersivi.
Gli indumenti e la biancheria va a contatto ogni giorno con microrganismi patogeni come batteri e virus, causando allergie e problemi alla pelle. I detersivi non riescono a eliminare tutte le sostanze tossiche presenti nei vestiti, perciò quando apriamo lo sportello della lavatrice si sente un cattivo odore causato dall’umidità.

L’ossigeno attivo invece è una miscela naturale presente nell’atmosfera ed è in grado di eliminare completamente le sostanze nocive.
Con oxygenio non si devono utilizzare sostanze chimiche e si può fare il lavaggio utilizzando acqua fredda.
Presenta tre livelli di disinfezione: raggi UV, ossigeno attivo e ioni di argento.
I raggi UV permettono di sterilizzare l’acqua e bloccare la formazione di sostanze dannose.
Gli ioni argento servono per eliminare i batteri e i virus.

L’ ossigeno attivo elimina gli organismi patogeni come muffe, spore, virus e batteri presenti anche sugli alimenti.
Ci sono anche tre uscite: due tubi dell’acqua e un tubicino.
Il primo tubo dell’acqua permette di lavare solo con acqua fredda i capi della lavatrice. Il secondo tubo dell’acqua permette di lavare anche i pavimenti e il tubicino igienizzante multifunzione serve per lavare molte superfici.
Oxygenio si installa direttamente sopra la lavatrice e libera ossigeno attivo nell’acqua e la quantità si sceglie in base al carico presente.

L’OBIETTIVO DI OXYGENIO

Oxygenio ha l’intento di seguire 3 obiettivi, al fine di realizzare un prodotto che si impegna nel rispettare l’ambiente, garantire il benessere e di risparmiare.
Il rispetto dell’ambiente con questo dispositivo avviene perché non vengono utilizzati i tensioattivi presenti comunemente nei detersivi, che vanno a finire nei mari e in questo modo si evitano quindi danni all’ecosistema.
Si risparmiano più di 400 euro all’anno, perché non si devono comprare più i detersivi e non si utilizza più l’acqua calda, che è il fattore che contribuisce a consumare la maggior parte dell’energia. Oxygenio garantisce il benessere perché non si irrita la pelle e non si creano allergie, grazie all’abolizione dei detersivi.

OSSIGENO ATTIVO: DI COSA SI TRATTA?

Esso è presente nell’atmosfera sotto forma di ozono e si forma in presenza di cariche elettriche forti, come quando ci sono i temporali. Questo elemento riesce ad eliminare completamente i metalli e la sua funzione principale è quella di sbiancante.

L’ossigeno attivo (O3) si decompone in acqua e diventa monoatomico ed è in grado di eliminare lo sporco che si trova nei tessuti. A contatto con la sporcizia, riesce a entrare nelle cellule (cioè nella membrana cellulare) fino a farle morire e senza lasciare nessun residuo di tossine.
Oxygenio è compatibile con tutte le lavatrici e permette di avere un bucato disinfettato utilizzando solamente l’acqua del rubinetto e una quantità di ossigeno attivo, che permette di pulire perfettamente tutti i tipi di tessuto.

IONI ARGENTO E RAGGI UV

Gli ioni argento sono molecole cariche elettricamente e prive di elettroni che riescono a uccidere i batteri come l’Escherichia Coli.
Grazie a una specifica sonda che rilascia gli ioni, al passaggio dell’acqua vengono liberati radicali idrossilici che aumentano l’effetto disinfettante sui tessuti.

I raggi UV sono un metodo di sterilizzazione che modificano il DNA e l’RNA dei batteri e li eliminano impedendone la replicazione.
Essi si distinguono in: UVA,UVB,UVC. Quelli utilizzati per sterilizzare sono gli UVC e non sono in grado di superare gli strati dell’atmosfera ed arrivare sulla terra, perchè l’atmosfera li riesce a bloccare.
Il sistema è dotato ulteriormente dall’acceleratore ionico, che utilizza il magnetismo per trasformare il carbonato di calcio in nuclei che non riescono ad aderire alle tubature, perciò vengono eliminati con l’acqua.

PERCHE’ OXYGENIO: VANTAGGI

Fare il bucato con la lavatrice permette certamente di risparmiare molto tempo e fatica, ma contribuisce ad aumentare le spese e l’inquinamento ambientale.
Con Oxygenio si lavano i capi con acqua fredda, ottenendo quindi un risparmio sia in energia elettrica che in detersivi, infatti ogni anno si risparmiano più di 400 euro. Questo dispositivo consuma addirittura meno di una lampadina, infatti è classificato A+++ e funziona a 12 Volt.

I capi rimangono morbidi a lungo e i colori risultano più vivaci. Con la tripla azione dell’ossigeno attivo, degli ioni di argento e dei raggi UV, il risultato è cinque volte più efficacie rispetto agli altri detersivi presenti in commercio.
L’ossigeno attivo è naturale, disinfetta ed elimina le macchie in maniera completamente naturale.

I tessuti non presentano più residui chimici, perciò non si avranno più fastidiose irritazioni della pelle. Un ulteriore fattore positivo è che con il tempo la lavatrice non si usura a causa dell’acqua calda che invece viene comunemente utilizzata.
Per lavare i capi in lavatrice non bisogna stare attenti a dividerli per colore, perché non si rovinano, ma i colori risultano accesi e splendenti.
Inoltre i capi durano di più perchè con il risciacquo avviene un’ulteriore azione igienizzante.
Il tempo del programma di lavaggio si riduce da due o tre ore in soli 30 minuti.

RECENSIONI DEGLI ACQUIRENTI

Con oxygenio i capi non hanno più quel cattivo odore di muffa, non si hanno più allergie, la lavatrice non si rovina più, i vestiti non sono più aggrediti da sostanze chimiche e da lavaggi ad alte temperature. La biancheria è molto morbida, anche senza l’utilizzo di ammorbidente e inoltre si risparmia molto, perché non si deve più acquistare quella grossa quantità di detersivi, ammorbidenti e additivi per il bucato!
Si risparmia il 90% di energia e il 99% di detersivi.

Questo dispositivo non è ingombrante ed è molto semplice da installare, è leggero e basta solamente collegare i tubi dell’acqua. I capi acquisiscono un piacevole profumo di pulito e di nuovo!