Oxygenio: azione igienizzante per un pulito sicuro e perfetto

Oxygenio: azione igienizzante per un pulito sicuro e perfetto

Sarà probabilmente capitato anche a te, magari mentre sei al supermercato e posi nel carrello dei pesanti flaconi, di pensare quanto sarebbe bello poter fare il bucato senza detersivi, ebbene questa possibilità è oggi divenuta reale!

Se stai già dubitando, magari temendo che questa possa essere una soluzione un po’ grossolana, o comunque una tipologia di lavaggio dalla qualità inferiore rispetto a quella tradizionale, ti ricrederai molto presto: fare il bucato in maniera ecologica, quindi senza utilizzare alcun detersivo, non solo ti garantisce una serie di importanti vantaggi tra cui il poter dire definitivamente addio a questi prodotti, ma ti assicura dei risultati di gran lunga migliori rispetto al lavaggio classico.
Ma allora, come si può fare il bucato senza detersivi? La novità che ti consente di cogliere questa moderna ed efficiente opportunità si chiama Oxygenio.

Fare il bucato senza detersivi grazie a Oxygenio

Oxygenio è un dispositivo tecnologico che va semplicemente collocato sulla lavatrice e che riesce di fatto a trasformarne il funzionamento, rendendo possibile il lavaggio dei capi senza dover utilizzare alcun detersivo e senza dover neppure riscaldare l’acqua, un processo, quest’ultimo, che è tipico di qualsiasi lavaggio in lavatrice.

Questo speciale sistema di lavaggio è quindi completamente naturale e non prevede alcun ricorso a prodotti chimici: esso è una realtà piuttosto consolidata per quel che riguarda i contesti industriali in cui è necessario lavare importanti quantità di capi in modo efficiente e qualitativamente impeccabile, e oggi Oxygenio ti consente di cogliere quest’opportunità anche a casa per i tuoi semplici lavaggi domestici.
Ti stai chiedendo come funziona Oxygenio? Scopriamolo subito.

Come funziona Oxygenio

Come si diceva, con Oxygenio non devi utilizzare alcun detersivo e non devi neppure preoccuparti di riscaldare l’acqua: questo dispositivo basa infatti il suo funzionamento sull’impiego dell’ozono, noto anche come ossigeno attivo.
Tale prezioso elemento naturale viene miscelato all’acqua assieme a delle nanoparticelle d’argento realizzando così un lavaggio profondo ed impeccabile, la presenza di una sonda a raggi UV rafforza l’azione ossidante e assicura un utile effetto sterilizzante.

Processo di sanificazione che assicura la massima igiene

Il risultato del processo eseguito da questo dispositivo è quanto di meglio ci si possa attendere dal lavaggio degli indumenti: Oxygenio infatti non si limita a restituire dei capi visivamente impeccabili e profondamente puliti, ma è eccellente anche dal punto di vista igienico annientando non solo lo sporco ma anche batteri, virus e funghi.
Quella realizzata da Oxygenio, dunque, non è una semplice pulizia, ma è un vero e proprio processo di sanificazione, dunque i capi trattati in questo modo possono essere utilizzati ed indossati all’insegna della massima sicurezza.

Quest’aspetto assume una rilevanza massima nei tempi odierni: la recente emergenza sanitaria ha messo in evidenza l’importanza della sanificazione degli indumenti, delle mascherine protettive e di quant’altro può essere indossato, ma al di là di questo utilizzare degli indumenti che siano non solo perfettamente puliti, ma anche sanificati in maniera profonda, è una positiva abitudine che dovrebbe entrare in modo stabile nelle nostre vite.

Altri preziosi punti di forza di Oxygenio

È inoltre utile sottolineare che Oxygenio elimina anche qualsiasi odore, dunque non capiterà più che anche dopo il lavaggio si percepiscano odori di cibo, di fumo di sigaretta e quant’altro tende ad essere “catturato” dai tessuti.
Anche spore, acari e muffe vengono eliminati con altrettanta efficacia e gli indumenti sottoposti a lavaggio sono puliti anche nei loro punti più difficilmente raggiungibili, si pensi a capi in lana o in altri tessuti che tendono, per via delle loro caratteristiche, a trattenere impurità ed odori.

I processi di lavaggio, igienizzazione e sanificazione eseguiti da Oxygenio non lasciano mai alcun tipo di traccia e ad arricchire ulteriormente questo dispositivo tecnologico di ultima generazione vi è il fatto che esso include uno speciale tubo dell’acqua con cui puoi igienizzare pavimenti e altre superfici, oltre ad un tubicino igienizzante multifunzione per la pulizia e la sanificazione di oggetti dalle dimensioni medio-piccole.

L’eccellente pulizia dei capi e la loro sanificazione, quindi l’eliminazione di virus, batteri e ogni altro genere di impurità, è sicuramente un grande punto di forza di quest’innovativo dispositivo per lavare senza detersivo, ma quali sono gli altri vantaggi che sa garantire? Scopriamolo subito.

Fare la lavatrice senza detersivo fa risparmiare tantissimo

Il dispositivo Oxygenio per la lavatrice ti assicura anzitutto un grande risparmio economico.
Lavare senza detersivo ti consente infatti di fare a meno di questi prodotti chimici che siamo abituati a considerare indispensabili per le nostre esigenze domestiche e che nel lungo periodo hanno un peso economico non indifferente, tuttavia questa non è la sola ragione per cui Oxygenio fa rima con risparmio.

Dal momento che, come detto in precedenza, Oxygenio consente di evitare il riscaldamento dell’acqua, ovvero il processo per il quale la lavatrice impiega ben il 90% dell’energia utilizzata, la riduzione dei costi riguarda anche gli inferiori consumi di corrente elettrica.
Ma Oxygenio è alimentato tramite corrente elettrica, dunque che consumi comporta?

Il dispositivo Oxygenio per la lavatrice ha dei consumi davvero esigui: esso infatti funziona a 12 volt e la sua altissima efficienza è confermata dal fatto di appartenere alla pregevole classe energetica A+++.
Considerando ciò che viene mediamente speso a livello domestico per l’acquisto dei detersivi e per alimentare la lavatrice affinché esegua il tradizionale lavaggio con acqua calda, utilizzare Oxygenio ti assicura un risparmio annuo stimato in ben 600 euro!

Lavare senza detersivo significa proteggere la propria pelle

I detersivi, così come tutti i prodotti chimici, sono potenzialmente pericolosi per la pelle. Ti starai probabilmente dicendo che i detersivi non vanno certo applicati sulla pelle, bensì vanno semplicemente collocati nell’apposito vano interno della lavatrice affinché il dispositivo esegua il suo processo, tuttavia la realtà dei fatti può essere diversa.

Non è affatto improbabile che delle tracce di detersivo rimangano sulle superfici dei capi venendo a contatto diretto con la pelle, e questo problema tende ad essere molto più concreto nei tempi odierni: i moderni elettrodomestici infatti sono progettati affinché rendano quanto più efficienti possibili i loro processi e ciò significa, per quel che riguarda le lavatrici, eseguire dei risciacqui quanto più brevi possibili e con il minor impiego d’acqua possibile.

Proprio per queste ragioni non è affatto raro che insorgano sulla pelle arrossamenti, pruriti e sensibilizzazioni di ogni genere, ma utilizzando la lavatrice senza detersivo grazie all’impiego di Oxygenio queste eventualità sono totalmente scongiurate perché, come detto, l’intero processo di lavaggio viene svolto in modo del tutto naturale senza alcun ricorso a sostanze chimiche.

Oxygenio rispetta i tessuti e rende i capi più longevi

Fare il bucato in maniera ecologica con Oxygenio significa anche garantire una maggiore longevità ai tuoi capi, e questo è un aspetto da non sottovalutare.
Quante volte ti sarà capitato di notare che i tuoi capi, anche soltanto dopo pochi lavaggi, si sono scoloriti, che hanno perso la loro originaria morbidezza o che si sono danneggiati in alcuni punti: questo non può che essere l’effetto dei detersivi, la cui formulazione chimica può essere efficace nell’immediato, ma è inevitabilmente destinata a rivelarsi aggressiva nel lungo periodo.

L’utilizzo della lavatrice senza detersivo che ti garantisce Oxygenio ti consente di conservare in maniera impeccabile i tuoi capi anche dopo numerosissimi lavaggi, proprio perché il processo di pulizia viene eseguito in maniera naturale senza alcun ricorso a prodotti chimici.
Anche quest’aspetto, ovviamente, si traduce in risparmio economico.

Lavare in lavatrice senza detersivo è un grande aiuto all’ambiente

Utilizzare Oxygenio è un qualcosa di preziosissimo per l’ambiente, dunque è una scelta responsabile e lodevole sul piano dell’ecosostenibilità.
I detersivi sono infatti un acerrimo nemico della natura: le sostanze chimiche in essi contenute sono assolutamente deleterie da questo punto di vista ed è emblematico il fatto che l’Unione Europea ritenga che questi prodotti siano, per importanza, la terza fonte di dispersione di fosfati dopo agricoltura e fognature.

Il massivo impiego di detersivi implica anche la produzione di grandi quantità di rifiuti per via delle loro confezioni, rifiuti che appesantiscono non poco i processi di raccolta, gestione e smaltimento e che purtroppo in tante occasioni continuano a non essere smaltiti in modo corretto, venendo dispersi in natura.
Dal momento che i flaconi dei detersivi sono realizzati in plastica o in altri materiali tutt’altro che biodegradabili, questi rifiuti causano un danno ecologico davvero molto alto: i soli rifiuti plastici dispersi in mare hanno degli effetti devastanti ed è stato ampiamente dimostrato che prima che la natura riesca a degradarli possono essere necessari perfino dei secoli.

L’aspetto ecologico è dunque importantissimo e anche se non ti riguarda in modo diretto non devi assolutamente trascurarlo: lavare i tuoi capi in questo modo significa far bene alla natura e, di conseguenza, a tutta la collettività.

Una rivoluzione nel modo di intendere il lavaggio dei capi

Fare il bucato in maniera ecologica è dunque un vera rivoluzione nel modo di intendere la pulizia dei capi: acquistando Oxygenio puoi riprodurre comodamente in casa gli efficienti ed ecologici sistemi di lavaggio industriale, garantendoti numerosi ed importanti vantaggi che spaziano dalla profondità della sanificazione alla riduzione dei consumi energetici, dalla qualità della pulizia al maggior rispetto dei tessuti.